Quando si effettua la pulizia del condizionatore mitsubishi 5/5 (1)

Devi sanificare il tuo condizionatore mitsubishi a Firenze provincia e zone limitrofe?

C’è un arco di tempo preciso in riferimento a quando si effettua la pulizia del condizionatore mitsubishi? L’operazione è di importante, al fine di garantire la salute di chi vive nella tua abitazione e di mantenere pulita l’aria che respiri. In quanto addetti ai lavori, noi di Assistenza Caldaie Condizionatori Firenze ti invitiamo ad eseguire la pulizia del condizionatore mitsubishi due volte all’anno. Il motivo è semplicissimo: nei periodi di inattività, come la stagione autunnale e quella invernale, la macchina non viene utilizzata in maniera assidua. Il risultato è che i filtri del condizionatore mitsubishi finiscono per accumulare polvere, pollini, batteri. Se decidessi di accendere il condizionatore mitsubishi, senza averlo pulito in maniera accurata, tutte queste micro particelle di sporcizia finirebbero per diffondersi nell’aria, rendendola insalubre. Inoltre, la salute dei residenti non ne gioverebbe, specie se in casa vivono anziani, bambini o persone con problemi alle vie respiratorie.

assistenza riparazione condizionatori mitsubishi firenze
assistenza riparazione condizionatori mitsubishi firenze

Meglio non correre rischi e contattare uno specialista per far pulire il tuo condizionatore mitsubishi. Non trovi? Il nostro centro tecnico esegue da anni a Firenze e provincia la pulizia di climatizzatori e condizionatori di tutte le marche (Daikin, Fujitsu, Panasonic, Samsung, Mitsubishi, Hitachi, LG, ecc.) e di tutti i modelli (a parete, a muro, a muro senza motore, a pompa di calore, a parete, a soffitto, canalizzati, mono split, dual split, ecc).

Per risolvere il problema della proliferazione di batteri causati dall’umidità e dal caldo, ci serviamo di detergenti certificati e non inquinanti e di compressore per rimuovere la polvere in eccesso che intasa i filtri. A tal proposito, se ti accorgi che il condizionatore mitsubishi fa da qualche tempo a questa parte uno strano rumore, la causa numero uno è appunto l’accumulo di polvere. Dopo aver smontato la macchina, eliminiamo la polvere e ogni tipo di sporcizia presente nei filtri. Dopodiché laviamo i filtri, tenendoli in ammollo in una bacinella. Infine, li asciughiamo, rimontiamo il condizionatore mitsubishi ed effettuiamo il collaudo per verificare che tutto funzioni a regola d’arte.

Ricorda, pulire il condizionatore mitsubishi è fondamentale anche per allontanare la minaccia della Legionella Pneumophia, batterio che causa malattie alle vie respiratorie.

Desideri far pulire il tuo condizionatore mitsubishi? A Firenze e provincia il nostro centro tecnico ti darà tutto il supporto necessario, a prezzi davvero economici.

Please rate this

Precedente Come pulire i filtri del condizionatore